Scoppia crisi diplomatica tra Spagna e Fiandre

Human Towers Are Built In The Tarragona Castells Competition

Una bandiera a favore dell’indipendenza alla competizione delle torri umane a Tarragona | David Ramos / Getty Images

 

Il presidente del Parlamento fiammingo ha detto che la risposta spagnola alla crisi catalana ha mostrato che il paese non può essere “parte di un’Unione Europea moderna e democratica”.  di EDDY WAX      Politico.eu    17.10.2018

Una crisi diplomatica è scoppiata tra i governi spagnolo e fiammingo dopo che il presidente del parlamento fiammingo ha fatto delle dichiarazioni di appoggio ai separatisti catalani.

 

Il governo spagnolo ha spogliato il rappresentante fiammingo a Madrid del suo status diplomatico come rappresaglia per le dichiarazioni di Jan Peumans, che ha criticato la risposta della Spagna al referendum sull’indipendenza catalana dello scorso anno.

 

Il ministro-presidente fiammingo Geert Bourgeois ha definito la decisione della Spagna un “atto molto ostile” e ha detto, mercoledì, che avrebbe convocato l’ambasciatore spagnolo il prima possibile, secondo i media belgi.

 

La scorsa settimana, durante l’innnaugurazione di una mostra fotografica sul processo d’indipendenza della Catalogna, il Presidente del Parlamento fiammingo Peumans ha dichiarato, a proposito degli sforzi per impedire il referendum, considerato illegale dalla magistratura spagnola:  “Chiunque usi violenza alle urne brucia la democrazia … I veri democratici onorano l’urna come simbolo della volontà del popolo “.

 

Ha aggiunto che la violenza durante un voto è “fuori questione” e “cosí come la violenza contro i politici, a causa delle loro opinioni. E l’incarceramento di politici è un atto di violenza “.

 

Il ministro degli esteri spagnolo ha detto che non riconoscerebbe nessun altro che cercasse di succedere a Hebbelinck.

 

In precedenza, Peumans aveva inviato una lettera pubblica di sostegno all’ex-presidente del Parlamento catalano Carme Forcadell, che è in carcere insieme ad altri ex leader regionali in attesa di processo per il loro ruolo nella spinta verso l’indipendenza dello scorso anno. Nella lettera, Peumans ha definito la sua detenzione “un atto insidioso” e “la prova che il governo centrale in Spagna non è in grado di essere parte di una moderna Unione democratica europea”.

 

Il ministro degli esteri spagnolo Josep Borrell ha convocato martedì l’ambasciatore belga Marc Calcoen e successivamente ha confermato che il rappresentante fiammingo a Madrid, André Hebbelinck, sarebbe stato privato del suo status diplomatico e dell’immunità.

In una dichiarazione, il ministro degli esteri spagnolo ha fatto direttamente riferimento ai commenti di Peumans alla mostra come “inaccettabile e inappropriato da un paese che è un amico e alleato, come lo è il Belgio”.

 

Ha aggiunto, che Hebbelinck ora sarà considerato solo come un impiegato dell’ambasciata belga, e che il ministero non riconoscera nessun altro che cerchi di succedergli.

 

Catalonian Independence Supporters Look Towards The Jail Still Holding Separatists One Year On

I manifestanti detengono i ritratti dei leader separatisti in carcere ed in esilio davanti alla prigione di Lladoners /David Ramos/Getty Images

 

Hebbelinck ha detto che Borrell ha sbagliato a fare questo passo.

 

“Non può revocare licenze consolari o diplomatiche. Può farlo solo se il governo che rappresenta ha commesso un errore “, ha detto Hebbelinck, aggiungendo che non è questo il caso. “Tecnicamente parlando, il ministro degli esteri spagnolo sta andando completamente fuori strada.”

 

Il governo regionale catalano ha detto in una dichiarazione che “deplora la decisione del ministero degli affari esteri spagnolo”, definendola “contraria al principio di rispetto del diritto dei cittadini e dei loro rappresentanti eletti di esprimere liberamente le loro opinioni”.

 

traduzione Margherita Ravera – AncItalia

 

https://www.politico.eu/article/diplomatic-spat-erupts-between-spain-and-flanders/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...