“Catalani prigionieri politici”, la fiera d’arte censura le opere (e poi chiede scusa)

Ad Arco, l’evento artistico più importante di Spagna, rimosse le foto che accusavano la repressione giudiziaria contro gli indipendentisti

 

Francesco Olivo   La Stampa    22.02.2018

CAMOF418-kby-U11012520234628yhF-1024x576@LaStampa.it

I volti dei «prigionieri politici» censurati dalla fiera dell’arte contemporanea. L’onda polemica della crisi territoriale catalana arriva anche nella capitale spagnola: Arco, una dei principali appuntamenti dell’arte contemporanea europea, ha deciso di ritirare alla vigilia dell’inaugurazione l’opera dell’artista Santiago Serra, «detenuti politici». Tra i 24 volti esposti e poi rimossi alla vigilia dell’inaugurazione, c’erano anche quelli dell’ex vicepresidente catalano Oriol Junqueras e dei leader della società civile indipendentista Jordi Sànchez e Jordi Cuixart in carcere da quattro mesi, accusati di ribellione.

 

La censura politica della fiera ha suscitato grandi polemiche, dai partiti, tra tutti Podemos e il Partito Socialista (pur con qualche distinguo), ma voci critiche si sono alzate anche dalla stampa madrilena, «un grave attacco alla libertà d’espressione», scrive in un editoriale El País, mai tenero con gli indipendentisti. La sindaca di Madrid per protesta non si presenta all’inaugurazione. Il governo non si esprime pubblicamente, il ministro Íñigo Méndez de Vigo, ma il Partito Popolare di Rajoy mostra soddisfazione.

 

Il polverone però è troppo grande, Arco è una evento internazionale e all’estero la censura non è ben vista, così la direzione della fiera di Madrid Ifema fa una retromarcia parziale, chiede scusa, ma di fatto conferma l’esclusione delle opere di Serra: «Ci dispiace per la controversia. Nel nostro gesto non c’era malafede e non c’era un intento di censura».

http://www.lastampa.it/2018/02/22/esteri/catalani-prigionieri-politici-la-fiera-darte-censura-le-opere-e-poi-chiede-scusa-nz3OGuiMyjCnrKICkYOMQO/pagina.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...