Vogliamo unità politica e sociale per il raggiungimento dell’indipendenza

La Segreteria Nazionale dell’”Assemblea Nacional Catalana”, in seguito alla mobilitazione dello scorso 9 novembre (9-N), con la prospettiva di elezioni anticipate a carattere plebiscitario a breve, che avvalgano in modo definitivo la costituzione dello Stato Catalano indipendente, dichiara:

DICHIARAZIONE DI CORNELLÀ DE LLOBREGAT (BCN)

1.- Dopo il 9-N la strada per ottenere un mandato democratico chiaro e definitivo, a dimostrazione che la maggioranza sociale del popolo catalano vuole la costituzione di uno Stato Catalano, passa attraverso la convocazione di elezioni “autonomiche”, possibilmente dal di carattere plebiscitario. Tali elezioni dovrebbero costatare, in modo definitivo, il sostegno maggioritario del popolo catalano alla costituzione del nuovo Stato. Il risultato, poi, dovrà essere inequivocabile, in modo da essere letto, a livello internazionale, come una base sufficiente per dare inizio ai colloqui per il riconoscimento internazionale dello Stato Catalano.

141211 dichiarazione cornellà foto2.- Le elezioni dovranno consentire la formazione di un Parlamento e di un Governo a garanzia del funzionamento della pubblica amministrazione, in accordo a dei criteri di rigenerazione democratica e di giustizia sociale e per dare vita alle strutture del nuovo Stato, mentre si generano gli spazi di sovranità necessari che dimostrino i benefici dell’indipendenza.

3.- La data per lo svolgimento delle elezioni deve essere resa pubblica il più presto possibile, in modo da costituire il nuovo Parlamento nel corso della primavera del prossimo anno. La proposta dell’ANC riguardo alla possibilità che le elezioni si svolgano il prossimo mese di febbraio, è possibile purché le forze politiche e sociali che sostengono il processo verso l’indipendenza si impegnino sin da ora.

4.- Consideriamo che la proposta del Presidente della Generalitat, resa pubblica lo scorso 25 novembre, rappresenti un salto in avanti significativo nel processo di costituzione del nuovo Stato Catalano. Tale proposta è un buon punto di partenza per consentire la costruzione di una ampia unità politica e sociale attorno ad una candidatura trasversale che abbia, come obiettivo principale, il raggiungimento dell’indipendenza nazionale nel più breve lasso di tempo possibile.
L’ANC accetta la sfida e si compromette ad impegnarsi fino in fondo perché la costituzione di una candidatura con queste caratteristiche sia possibile. Una candidatura che risponda alle proposte contenute nella nostra Tabella di marcia ed in cui vi siano contemplate e incluse tutte ed ognuna delle diverse sensibilità sociali e politiche riguardo alla sovranità.

5.- Una tale candidatura sarà possibile soltanto a partire dall’unità politica e sociale, così come si è verificato nel corso del processo verso l’indipendenza e che deve essere rinforzato. Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso un impegno collettivo che perseveri nella ricerca di punti in comune. Ad iniziare dal definire il “cosa” ed il “come”; per decidere, poi, il “quando” ed, infine, il “chi”.

6.- Allo stesso modo in cui abbiamo lavorato in modo unitario, a livello politico e sociale, per superare le difficoltà sorte nel momento in cui lo svolgimento del 9-N era in pericolo, è necessario mantenere le aree di lavoro unitario al fine di progredire nel processo verso l’indipendenza e per stabilire gli accordi necessari che garantiscano lo svolgersi delle elezioni, l’unico mezzo per raggiungere gli obiettivi precedentemente citati.

7.- Durante questa fase del processo verso l’indipendenza è essenziale continuare ad espandere la maggioranza sociale e consolidare la coesione sociale. L’Assemblea rafforzerà gli strumenti, le risorse e la propria struttura per raggiungere tali obiettivi e per ampliare le alleanze necessarie per raggiungerli.
Le principali aree del nostro lavoro sono: l’azione politica; l’azione pedagogica riguardo i benefici dell’indipendenza; la creazione permanente di spazi di sovranità e di mobilitazione.

Assemblea Nacional Catalana

Cornellà de Llobregat, 29 novembre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...